Il pontile dei miei sogni

Tra i luoghi che porto nel mio cuore, c’è un piccolo scorcio nel borgo marinaro di Bonagia. Si trova nei pressi di un pontile, molto animato dalla movida durante il periodo estivo, e totalmente silenzioso in inverno. Per me è una tappa obbligata durante le mie passeggiate invernali. Un luogo di incontro, dove spesso mi ritrovo con il mio amico Antonino per berci una birra e scambiare quattro chiacchere, ma anche un luogo di riflessione, per dare spazio alla mia immaginazione, naufragando tra le onde dei miei pensieri e dei miei desideri. Tra le cose che più mi piacerebbe fare è proprio quella di gestire un pontile, luogo d’approdo per pescatori e viaggiatori del mare, con annesso un piccolo ristorante dove proporre piatti della cucina tradizionale trapanese. Nonchè ricreare anche un luogo di ritrovo per persone di tutte l’età dove poter mettere a confronto le proprie idee, esperienze, tramandare racconti e millantare le proprie conquiste per mantenere vive le nostre tradizioni locali. Questo è il modo in cui desidererei trascorrere il mio terzo tempo, in attesa di scrivere la parola fine sul mio diario….

2 pensieri su “Il pontile dei miei sogni

Rispondi a sarox79 Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...